Archivio foto

Foto di avvenimenti che ho potuto inserire, dal 2005 fino ad oggi.

Archivio foto

Vai all' Archivio

Sezione Video

I video in primo piano,
sulla Sardegna, su Padria e vari.

Vai alla Sezione

Sezione Musica

I link alle pagine dei
miei artisti preferiti.

Vai alla Sezione

Sezione Svago

Giochi, barzellette, pagine
divertenti e brani mp3.

Vai alla Sezione

 



  • FLEBILI DIFFERENZE

    Un terremoto ci coglie impreparati mentre allo sbarco dei migranti ci siamo abituati. Alcune tragedie sono limitate nel tempo e nel territorio, altre giungono da lontano e durano anni. Alcune sono causate da eventi naturali a cui prima o poi si puo' porre rimedio, altre sono opera della malvagita' umana, come le guerre, cui sarebbe possibile porre fine se solo lo volessimo. Comunque sia, le lacrime di chi soffre sono tutte uguali, non importa da quali occhi sgorgano. La frase infelice:" Fuori gli immigrati dagli alberghi di lusso, prima gli italiani e i terremotati" e' indecente e disumana come affermazione populista, luogo comune senza fondamento reale, che rimbalza per sentito dire o via Web, senza alcun riscontro con dati di fatto. Quel che e' sicuro e' che chi urla contro gli immigrati non si e' affatto rimboccato le maniche per aiutare i terremotati. Quando guardo la TV sono demoralizzato dai discorsi e le grida dei politici, parlano troppo e non sanno minimamente cosa significa agire. Certo, Renzi e' andato a incontrare le popolazioni colpite dal sisma ma non ha mai visitato un centro per immigrati. Ci sono molte differenze fra la solidarieta' della gente e dello Stato verso i terremotati e l' accoglienza sbilenca e disorganizzata dei migranti. Preciso che ho scritto questo solo per far aprire gli occhi a qualcuno per altri drammi oltre al terremoto, come quello dei migranti che, complicato e incasinato in tutta Europa, e' difficile da affrontare ma non per questo va accantonato o messo in lista d' attesa...Io sono vicino al grande dolore delle popolazioni colpite dal terremoto ma non riesco a mettere da parte gli oltre 3.000 morti nel Mare Nostrum per colpa di alcuni mercanti di morte che sfruttano queste migliaia di pellegrini che, nel bene e nel male, vogliono conquistarsi un futuro migliore di quello che sarebbe stato se rimanevano nel loro Paese.

Ultimi graffi postati:
16.09.2016 - Vie legali cercasi
18.09.2016 - Spopolamento precoce
20.08.2016 - Piano antisismico
22.08.2016 - I social e le foto
26.08.2016 - Flebili differenze
Tutti i Graffi 2016

LE FOTO DELLA SETTIMANA

11 bellissimi sfondi in HD per i vostri device.
22.09.2016
Scarica tutte le foto
Per vedere altre foto, vai all' Archivio foto
______________________________________________

IL VIDEO IN PRIMO PIANO 
Bellezze e cultura sarda
Segnalato da giomas2000
Puoi ingrandire il video a schermo intero
o cliccare sul link per vederlo su Youtube

Tratto dalla puntata del 27/07/2015 di Voyager su Rai 2.

Per vedere altri video vai al Canale di giomas2000
Per vedere e scaricare altri video, vai alla Sezione Video ______________________________________________

LA FRASE CURIOSA


Ecco l' elenco delle PRESTAZIONI SANITARIE
che si pagheranno, pubblicato da il Tempo.
Apri l' elenco

Grazie RENZI!